A breve sarà guerra tra smartphone e sistemi operativi: cosa scegliere?

11 marzo 2013 Nessun commento

Da qualche mese il mercato degli smartphone è ricco di annunci e di presentazioni di nuovi sistemi operativi. E non faccio solo riferimento all’annuncio delle nuove versioni di Android, ma agli annunci e prime presentazioni di nuovi sistemi operativi che a breve appariranno sul mercato. Probabilmente non sarà il 2013 l’anno della vera guerra tra smartphone e sistemi operativi; tuttavia questo è l’anno, quantomeno, della loro presentazione ufficiale al mercato. Dunque, cosa ci aspetta nei prossimi mesi? Saranno i nuovi S.O. in grado di creare una vera concorrenza ad Android ed iOS? E quali saranno i leader del mercato hardware?
Prosegui la lettura…

Cloud Computing con Owncload: installazione con supporto SSL

4 novembre 2012 7 commenti

AGGIORNAMENTO DEL 5.11.2012: Aggiunti i video che mostrano il contenuto della guida.

I servizi di Cloud Computing hanno ormai preso il sopravvento. Sono molto utili e se ne trovano decine in giro per il web. Oguno con le sue peculiarità, i suoi punti di forza ed i suoi punti deboli. Tra questi ultimi v’è senza dubbio la sicurezza. Di fatto noi spostiamo i nostri dati personali su una nuvola che non sempre sappiamo esattamente dove sia fisicamente allocata (in quali Stati, per intenderci) e dobbiamo necessariamente fidarci del gestore del servizio. Non a caso le condizioni d’uso di questi servizi sono spesso improntate a spiegare come e perchè i nostri dati siano al sicuro. Ma accade spesso, tuttavia, di leggere notizie riguardanti la violazione di password o l’accesso abusivo a dati dei clienti. Dunque, perchè non provare ad utilizzare un sistema di cloud computing fatto in casa? Oggi vedremo come installare OwnCloud su un server Debian abilitando la crittografia automatica delle pagine web di accesso ai dati.

Installare manualmente Sun Java + Plugin Iceweasel su Debian Wheezy

10 marzo 2012 Nessun commento

Chi, come me, utilizza Debian GNU/Linux come sistema operativo per il proprio desktop, avrà certamente notato che da qualche mese su questa fantastica distribuzione è stato eliminato il pacchetto della versione di Java prodotto dalla SUN (oggi Oracle) ed al suo posto è possibile utilizzare la versione OpenJDK. Contestualmente sono scomparsi anche i plugin per Iceweasel (il browser di default installato in Debian) legati al pacchetto della SUN (oggi Oracle) ed al loro posto è necessario utilizzare i plugin IcedTea. Tuttavia, potrebbe capitare di avere la necessità di utilizzare proprio la versione closed di Java della Oracle e relativo plugin per Iceweasel e, dunque, ho deciso di scrivere questa guida che spiega come installare manualmente sul proprio desktop debian ed utilizzare in maniera indolore la versione closed di Java. Prosegui la lettura…

Cercasi acquirenti per il NeoFreerunner GTA04: lo smartphone libero ci riprova

2 febbraio 2012 5 commenti

Quasi quattro anni addietro scrissi un articolo (ne ho parlato anche qui e qui) nel quale parlavo dell’imminente lancio sul mercato del primo smartphone realizzato nel rispetto dei principi tipici del Free Software e dell’Open Source. Molti di voi si ricorderanno, infatti, del NeoFreerunner prodotto dalla OpenMoko ed altri si ricorderanno del fatto che questo magnifico gadget, sul quale in tanti abbiamo riposto un enorme fiducia, ha deluso per quanto ha riguardato la reale usabilità.Oggi, dopo oltre tre anni, ecco che spunta fuori una nuova “revision” hardware del NeoFreerunner: la GTA04. Sarà questa la volta buona per avere uno smartphone completamente libero?

Prosegui la lettura…

[LXDE] Pcmanfm 0.9.10 su Debian Wheezy per aggirare il bug #605760

14 dicembre 2011 Nessun commento

Se siete, come me, dei felicissimi neo-utilizzatori del Desktop Environment LXDE e se, come me, non usate altra distribuzione GNU/Linux al di fuori di Debian, avrete certamente notato che il file-manager pcmanfm di LXDE pacchettizzato su Debian Wheezy è affetto dal notorio e noiosissimo bug #605760 che penalizza non poco l’esperienza d’uso di questo fantastico e leggerissimo Desktop Environment. Ho deciso pertanto di scrivere un piccolo how-to per spiegare come installare l’ultima versione di Pcmanfm ed aggirare il bug. Prosegui la lettura…

Registriamo ed ascoltiamo le webradio in streaming su Linux con streamripper

10 dicembre 2011 5 commenti

Negli ultimi tempi si sono moltiplicati i siti web delle radio che offrono servizi di ascolto in streaming. Personalmente utilizzo in maniera ormai esclusiva le webradio principalmente perchè mi piace seguire soltanto determinati tipi di musica e grazie ad Internet si riescono a trovare radio specializzate praticamente in qualsiasi genere. Ovvio che per poter ascoltare vi è necessità si una connessione Internet e, ad esempio, in automobile ciò non è sempre possibile. Però una soluzione si trova sempre… magari registrando il flusso di dati audio… Con questo mini-howto vi spiego come utilizzare streamripper! Prosegui la lettura…

Linux Day 2011, anche quest’anno il Baslug c’è!

23 ottobre 2011 1 commento

Anche quest’anno con il BASLug siamo riusciti, non senza difficoltà, ad organizzare il Linux Day edizione 2011. La manifestazione si è svolta presso l’aula magna dell’I.T.G. “G. De Lorenzo” di Potenza e hanno partecipato le quarte e quinte classi della scuola che ci ospitava e dell’I.T.I.S. “A. Einstein” di Potenza. Prosegui la lettura…

La Rai discrimina le minoranze

2 gennaio 2011 15 commenti

Stamattina mi sono svegliato con una gran voglia di iniziare l’anno 2011 all’insegna della realizzazione di buoni propositi. Così, visto che da qualche mese sento la necessità di rivolgere una particolare attenzione al cibo che mangio, mi volevo rivedere una puntata di Report andata in onda qualche settimana addietro e che parlava di consumi, PIL e di gruppi di persone che si sono organizzate in comunità per autoprodursi una parte del cibo che mangiano  nel rispetto dei principi della ecosostenibilità. A dire il vero non ricordo esattamente nè il nome di queste organizzazioni, nè esattamente come fossero organizzate anche a livello di autoproduzione e proprio per questo avrei voluto rivedere la puntata di Report. Avrei voluto… ma io appartengo alla “minoranza etnico-informatica” di utilizzatori di GNU/Linux e non posso vedere lo streaming del sito RAI! Prosegui la lettura…

E google aprì un canale Youtube dedicato all’Open Source!

27 dicembre 2010 2 commenti

Apprendo, non senza stupore e con un pizzico di entusiasmo, che Google ha aperto un canale Youtube dedicato all’Open Source. Sembra che “la grande G” stia dedicando sempre più risorse ed attenzioni al mondo del software a codice sorgente aperto e l’apertura di questo canale Youtube senza dubbio si muove in questa direzione. Prosegui la lettura…

A Senigallia si è parlato di Open Data

22 novembre 2010 2 commenti

Sabato 20 novembre 2010 sono stato invitato al convegno Fammi Sapere organizzato da Informaetica e dal Comue di Senigallia per parlare di Open Data. Come molti di voi sapranno, il tema dell’Open Data, unitamente a quello dell’Open Government, mi appassionano molto. Ho, quindi, accettato con grande entusiasmo l’invito rivoltomi da Marco Scaloni per parlare al convegno di Senigallia. Prosegui la lettura…