StefanoLaguardia.eu

PlayStation 3: le ultime novità in tema di "modifica". Il PS3 Tri-Fold Attack.

Meno di un mese fa, avevo scritto un articolo che riguardava lo stato dello studio della Playstation 3 in merito ad una possibile individuazione di qualche metodo che permettesse l’avvio delle copie di backup dei nostri giochi originali. Oggi voglio riprendere a parlare di questo stesso argomento perchè c’è un aggiornamento. Infatti, il 12 giugno, è stato reso pubblico un nuovo progetto di studio del funzionamento della potentissima console di casa Sony che potrebbe aprire la strada alla tanto attesa modifica.

Il progetto di studio di cui qui vi parlo, permette di scrivere dati sul disco rigido sfruttando una vulnerabilità di alcuni giochi che richiedono l’aggiornamento del firmware ma non controllano la fonte dell’aggiornamento stesso. Sfruttando il mancato controllo dell’upgrade del firmware, Hacked2123 (questo lo pseudonimo dello scopritore della vulnerabilità), è riuscito ad effettuare una scrittura dati su disco. Se vi sembra che tale fatto sia di scarsa rilevanza, voglio farvi notare che potrebbe essere possibile con questo metodo (in teoria ed in futuro) caricare un intero gioco sull’hard disk ed eseguirlo senza controllo dell’originalità. A quanto pare, il gioco migliore per sfruttare questa vulnerabilità è Call of Duty 3, ma ce ne sarebbero anche altri. L’autore dell’hack ha anche rilasciato tutto il materiale necessario per sfruttare la vulnerabilità di cui trattasi ed iniziare a studiare in maniera più approfondita il modo di operare della PS3. Assieme al materiale (scaricabile dal sito ps3news.com previa registrazione) è stato anche postato un video su youtube che mostra il funzionamento di questo hack e che vi riporto:

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

Ti è piaciuto questo articolo? Ricevi gli aggiornamento del blog direttamente nella tua casella di posta elettronica iscrivendoti alla newsletter:


 

6 Responses

  1. diggita.it says:

    PlayStation 3: le ultime novità in tema di “modifica”. Il PS3 Tri-Fold Attack….

    Meno di un mese fa, avevo scritto un articolo che riguardava lo stato dello studio della Playstation 3 in merito ad una possibile individuazione di qualche metodo che permettesse l’avvio delle copie di backup dei nostri giochi originali. Oggi voglio …

  2. PlayStation 3: le ultime novità in tema di “modifica”. Il PS3 Tri-Fold Attack…

    Meno di un mese fa, avevo scritto un articolo che riguardava lo stato dello studio della Playstation 3 in merito ad una possibile individuazione di qualche metodo che permettesse l’avvio delle copie di backup dei nostri giochi originali. Oggi voglio …

  3. SixV1c10uS says:

    Tutti fake, l’unica “modifica” per il momento è il chip infectus che permette il downgrade, ottimo per tutti gli imbecilli come me che hanno aggiornato il firmware!

  4. stefano says:

    @ SixV1c10uS:
    Beh non sono dei veri e propri fake… si tratta più che altro di strumenti per capire come funziona la ps. Infectus… si… ma solo per downgradare sperando che i downgrade servano per un’ipotetica “modifica” 🙂

  5. pasquale772 says:

    alla fine si arrivera alla modifica?

  6. stefano says:

    @ pasquale772:
    Ciao Pasquale,

    è davvero molto difficile dare una risposta alla tua domanda. Io credo che si possa arrivare ad una modifica solo se Sony lo vuole. Ad ogni modo, se non arriva niente entro dicembre (momento propizio per aumentare le vendite) penso che mamma Sony dovrà fare i conti con un record negativo di vendite… staremo a vedere!

Comments

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.