Home > Diritto, Informatica, Open Source-Free Software, Politica, Utilità & Amenità > Petizione: Basta con la giungla giuridica sull’editoria. Vogliamo regole chiare e LIBERTA’ per il mondo dei bloggers.

Petizione: Basta con la giungla giuridica sull’editoria. Vogliamo regole chiare e LIBERTA’ per il mondo dei bloggers.

Quello riportato nel titolo è il vero motivo per il quale io ed il mio amico e collega di blog work4net.it abbiamo deciso di intraprendere l’iniziativa di raccolta delle firme. E’ del tutto superfluo dire che l’ultimo anno è stato ricco di eventi negativi per i bloggers e per i siti personali. Attacchi da tutti i fronti. E più sei scomodo, più tentano in tutti i modi di chiudere il tuo blog o sito personale. Ce ne stiamo con le mani in mano? Direi proprio che non è il caso.

Per poter evitare che la morsa della censura si stringa sempre di più attorno ai blog, è necessario fare sentire la nostra voce e partecipare attivamente alle future scelte legislative in materia di editoria. Dobbiamo farlo prima che sia troppo tardi. In quest’ottica stefanolaguardia.eu e work4net.it hanno ritenuto opportuno iniziare una raccolta firme come segno verso le nostre classi dirigenti, per dire che i bloggers staranno attenti a ciò che verrà fatto sul piano legislativo e per dire che intraprenderemo tutte le azioni necessarie per garantire la nostra libertà di esprimere i nostri pensieri sul web.

Tuttavia, affinchè la nostra libertà sia tutelata, c’è bisogno della partecipazione di quante più persone è possibile ed è proprio per questo che ti chiediamo di leggere con attenzione quello che vogliamo e di sottoscrivere la nostra petizione.

Clicca qui per conoscere più approfonditamente la petizione!