StefanoLaguardia.eu

Linux desktop

Addio skype, benvenuto Pidgin con il supporto audio e video!

Skype per Linux è un progetto ormai obsoleto e forse anche morto. I problemi di anzianità di una versione ferma da ormai troppo tempo iniziano ad essere molto pesanti. Nelle ultime settimane, infatti, dopo gli aggiornamenti di alcune librerie della mia amata debian in versione 64bit, skype ha smesso di funzionare e solo dopo acrobazie di sostituzione di files e link simbolici vari ha ripreso ad avviarsi, ma senza l’uso della webcam e senza l’audio.. praticamente è solo una chat! Sono stufo di correre dietro all’obsolescenza di skype ed ho deciso di cambiare tutto, sperando che i miei contatti lo capiscano. Ecco perchè ho deciso di iniziare ad usare solo Jabber (o anche GTalk) con il client Pidgin che nell’ultima versione disponibile supporta il video e l’audio! In questa guida spiego come compilare su debian dai sorgenti la versione di pidgin 2.6.1.

Continue Reading

[Linux Desktop] Guida: Sincronizzare Thunderbird Lightning (sunbird) con Nokia N ed E series via Bluetooth

Thunderbird, si sa, è un ottimo software Open Source per gestire la posta elettronica ed è ricco di plugin esattamente come accade per Firefox. Uno degli ottimi plugin di Thunderbird si chiama Lightning ed è un vero e proprio PIM (personal information management) che consente di gestire un calendario ed eventi legati ad esso. Personalmente trovo molto utile il suo utilizzo e penso che possa essere un ottimo strumento di gestione informatica di piccole attività imprenditoriali o di liberi professionisti. Partendo da questo dato, ho deciso di mostrarvi come sincronizzare, attraverso l’uso del Bluetooth, i vostri cellulari Nokia N-series o E-series con Thunderbird-Lightning.

Continue Reading

[Linux Desktop] Installare l'ultimissimo Flash Player 10 su Ubuntu e Debian (32 bit e 64 bit)

I puristi delle distribuzioni completamente “Free Software Compliant” non amano molto il plugin Flash distribuito da Adobe a causa della mancata distribuzione del codice sorgente e, dunque, di una licenza quantomeno Open Source. Non a caso, infatti, sono molte le distribuzioni GNU/Linux che non installano di default il plugin di casa Adobe. Su debian ed Ubuntu è possibile installare manualmente il plugin di Flash nella versione 9 che, non a caso, viene distribuito come pacchetto software dal nome “flashplugin-nonfree”. Tuttavia, ad oggi, è pressochè impossibile fare a meno di questo software ed ecco perchè vi mostro come installare l’ultimissima versione in pre-release di Flash 10.

Continue Reading

[Linux Desktop] Ubuntu Tweak: ottimizzare e personalizzare Ubuntu è alla portata di tutti.

Ubuntu Tweak è una di quelle applicazioni che rendono semplice a chiunque l’uso di Ubuntu (e dunque di Linux) anche per quanto riguarda le personalizzazioni. Ormai lo avrete capito, uno degli aspetti interessanti di Linux è la possibilità di personalizzarne ogni suo minimo dettaglio ed in maniera completamente gratuita ed autonoma. Orbene, se siete alle prime armi con il pinguino o se non volete agire direttamente sui files di configurazione, Ubuntu Tweak può essere un ottimo strumento per personalizzare la vostra distribuzione. Ecco come funziona e cosa potrete fare con questo software.

Continue Reading

[Linux Multimedia-Desktop] Imparare ad usare il software di fotoritocco The Gimp in 22 video lezioni!

Uno dei software più utilizzati in assoluto sui computer è certamente quello per il fotoritocco. Quanti di voi non conoscono il famoso e pluridecorato Photoshop? Tutti, prima o poi, provano ad usarlo e si rendono conto di quanto sia semplice iniziare a creare i primi foto ritocchi. Ma altrettanti di voi avranno notato i non pochi soldini che ci vogliono per acquistare una licenza di Photoshop. Orbene, ancora una volta, per la serie “non esiste nulla che si fa su altri sistemi operativi che con Linux non si possa fare” e, continuando “GRATIS”, eccoci qui a parlare del più famoso software di fotoritocco rilasciato con licenza Free Software e completamente gratuito: The Gimp.

Continue Reading

[Linux Multimedia-Desktop] Player Amarok: ascoltare radio da centinaia di fonti suddivise per generi e registrare direttamente in MP3

Se non si era capito fino ad ora, il mio desktop preferito è GNOME. Ho usato KDE solo quando ho usato la Slackware come Desktop, ma il tutto è durato meno di un anno e subito sono tornato a riutilizzare il mio primo amore: Debian GNU/Linux con desktop GNOME. Cosa c’entra questa premessa? C’entra eccome, perchè oggi voglio parlarvi di Amarok, player musicale tipico di KDE. Vedremo cos’è questo fantastico player, come si usa per ascoltare la radio in streaming decidendo il genere musicale tra i centinaia proposti dal player e come registrare i brani che stiamo ascoltando!

Continue Reading