Il provocatore Vittorio Sgarbi è il successore di Elio Vito

Durante la puntata di AnnoZero dello scorso giovedi primo maggio, nel salotto degli ospiti, siedeva, tra gli altri, Vittorio Sgarbi. L’oggetto della trasmissione ha riguardato l’informazione e durante la puntata di una delle poche produzioni televisive di qualità sono stati mostrati alcuni spezzoni del V2-Day e dell’intervento di Beppe Grillo nella gremita Torino. Non voglio soffermarmi sulla puntata in sè. Al contrario, questo mio intervento ha ad oggetto Vittorio Sgarbi.

Nel lontano anno 2001, alla vigilia delle elezioni politiche, Silvio Berlusconi aveva un provocatore di fiducia il cui nome è Elio Vito. Quest’ultimo, transitato dalle Liste di Pannella a Forza Italia, è stato capace, durante tutta la campagna elettorale del 2001, di non far parlare i suoi avversari politici ogni qualvolta si svolgevano i dibattiti politici. Ricordo nitidamente che interrompeva continuamente gli interventi degli ospiti delle trasmissioni televisive nelle quali partecipava. Era talmente tanto efficace che Corrado Guzzanti, nella sua splendida imitazione di un famigerato massone, parlava di Vito nel “Caso Scafroglia” come di un esponente dell’allora Forza Italia da “tirar fuori” quando vi fosse la necessità di non far parlare gli avversari… il magnifico Guzzanti diceva di lui che si trattava di un prototipo (“Non mi interrompa quando m’interrompe, io non l’ho interrotta quando mia ha interrotto“) da spegnere e riporre nei magazzini dei Ministeri! Nel video che segue troverete sia un riferimento a Elio Vito che un riferimento a Santoro 🙂

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

Orbene, a vedere il comportamento di Sgarbi durante la puntata di Annozero sopracitata, credo di poter affermare che, dopo Elio Vito, il nuovo “prototipo” di provocatore di Silvio Berlusconi è Vittorio Sgarbi. Non ci sono parole per commentare il suo comportamento e le sue continue interruzioni e provocazioni nei confronti, soprattutto, di uno dei migliori giornalisti attualmente presenti in Italia: Marco Travaglio. Un video è molto più esplicito di qualsiasi parola:

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

Semplicemente, senza parole.

Related Post

2 Replies to “Il provocatore Vittorio Sgarbi è il successore di Elio Vito”

  1. Pingback: diggita.it
  2. Pingback: upnews.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.